• cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
  • cucina CEDROLA
Banner
Banner

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti :

- 300 gr di Riso per risotto (Carnaroli, Vialone nano,ecc)

-         petali di Rose rosse

-   ½  bicchiere di Vino bianco secco di buona qualità

-        Olio EVO delicato

-        Sale / Pepe rosa

Preparazione:

- Con un panno umido pulire delicatamente i petali di rosa,  versarli in un contenitore ed unire il vino bianco  facendoli macerare per qualche ora, dopodiché filtrare  il liquido tenendo da parte anche i petali di rosa;

- In una casseruola versare un poco di olio, farlo riscaldare,  unire il riso e farlo tostare velocemente ( 1 o 2 minuti massimo ), dopodiché farvi sfumare il vino profumato alle rose;

- Coprire il riso di acqua bollente leggermente salata e farlo cuocere in modo canonico cioè aggiungendo un mestolo di acqua bollente man mano che il riso si asciuga;

-  Non utilizzando grassi nella cottura del risotto, per ottenere la cremosità necessaria, occorre mescolare il riso con molta frequenza per facilitare la fuoriuscita dell’amido del riso;

- Pochi minuti prima della fine della cottura unire le rose macerate e, sempre mescolando, regolare di sale e portare a cottura;

In un piatto di portata versare il risotto, decorarlo con qualche petalo e profumarlo con una leggerissima macinata di pepe rosa e, volendo, con un filo di olio EVO delicato  a crudo.

Share
 
Share on Myspace

Scarica l'APP per Android di cucinaCEDROLA